logodeftavola-disegno-1

Prof. Francesco D'andrea

You are reading:

Chirurgia plastica, nasce il vademecum SICPRE per eseguire i trattamenti in sicurezza rispetto ai vaccini

2021-05-13 10:52

Prof. Francesco D'Andrea

Chirurgia plastica, nasce il vademecum SICPRE per eseguire i trattamenti in sicurezza rispetto ai vaccini

Il Prof. Francesco D'Andrea, Presidente della Società italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, ha stilato un elenco di raccomandazion

Il Prof. Francesco D'Andrea, Presidente della Società italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, ha stilato un elenco di raccomandazioni per far operare in sicurezza i propri pazienti e smentito il fatto che i vaccini possano creare problemi a chi si sottopone a trattamenti di medicina estetica

foto53-1620891376.jpg

La Società italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE), unica riconosciuta in italia, mette in sicurezza i propri pazienti rispetto alla campagna vaccinale. In questi giorni si parla spesso degli effetti nocivi di alcuni vaccini sulle persone che hanno adoperato trattamenti con filler e botulino, notizia ridimensionata dai chirurghi plastici in conseguenza della quale il Presidente della S.I.C.P.R.E., il Prof. Francesco D’Andrea, oltre che Direttore del dipartimento della Chirurgia Plastica della Federico ll, ha creato un vademecum con raccomandazioni per far operare in sicurezza i propri pazienti soprattutto smentendo che i vaccini possano creare problemi a chi fa trattamenti di medicina estetica.

hh-1620892256.jpg

“Il gonfiore del viso segnalato dopo vaccino in persone con una storia di iniezioni con filler dermici ha un significato statistico assolutamente irrilevante e comunque trattabile con una semplice terapia medica e soprattutto non influisce sul rapporto rischio benefici del vaccino che rimane invariato. Comunque, tenuto conto che secondo il comitato di farmacovigilanza europeo EMA questa condizione clinica può essere considerata come una possibile complicazione dei vaccini, come Società Scientifica abbiamo ritenuto utile elaborare un vademecum che indichi le tempistiche dei trattamenti rispetto alla somministrazione dei vaccini al fine di evitare possibili interazioni”. In Italia, soprattutto in questo periodo di apertura quasi totale, le richieste nel settore della medicina estetica sono triplicate. I falsi allarmismi sono da cancellare, mentre resta primario e fondamentale il principio per cui il Prof. D’Andrea porta avanti la sua battaglia da oltre un anno, quello di rivolgersi esclusivamente agli specialisti della materia. “La medicina e la chirurgia estetica eseguite da mani esperte, specialisti del settore è sicura. Bisogna diffidare da chi la propone in maniera semplicistica e commerciale, dimenticando che si tratta invece di un atto medico".

 

Leggi anche:

The information contained in this site is of an informative and generic nature, therefore it must only be used for educational purposes and NOT for diagnosis on oneself or on third parties, NOT for therapeutic purposes, NOT for self-medication. In NO EVENT does the information on this site replace the opinion of a doctor. Therefore, visitors are encouraged to contact their doctor IN ANY CASE for opinions on their state of health and on any therapies to be adopted. The photos shown are purely indicative and the results may vary from patient to patient. The site managers do not assume any responsibility for damages, of any nature, that the user, drawing information from this site, could cause to himself or to third parties, deriving from improper or illegal use of the information contained in this site, or from errors and inaccuracies relating to their content, or from free interpretations, or from any action that the user of the site can undertake independently and separately from the indications of their doctor. No guarantee or accuracy is given for the information contained on this website.

Copyright. All Rights reserved by Prof. Francesco D'Andrea

Prof. Francesco D'Andrea

Il Prof. Francesco D'Andrea si è laureato con lode nel 1982, ed ha conseguito il titolo di specialista in Chirurgia Plastica nel 1987. Lo stesso anno ha vinto il concorso di ricercatore presso l'Università degli Studi di Reggio Calabria e nel 1989 con tale qualifica si è trasferito presso l'università "La Sapienza" di Roma. Nel 1991 ha vinto il concorso di professore associato di Chirurgia Plastica presso l'Università di Reggio Calabria. Con tale qualifica si è trasferito presso la Seconda Università di Napoli. Dal 2001 è professore ordinario e direttore della scuola di specializzazione di Chirurgia Plastica presso la Seconda Università di Napoli, e coordinatore di un dottorato di ricerca. È stato vincitore di premi e borse in ambito nazionale. E' stato responsabile di progetti di ricerca MURST (1992-1993-1994-1995-1996-1997) e di progetti di ricerca di ateneo (2001-2002). E' coordinatore nazionale di un PRIN per l'anno 2004-6. Ha svolto diversi soggiorni all'estero (Inghilterra, USA, Spagna, Svezia, Finlandia) di cui alcuni di lunga durata, ed è abilitato all'esercizio della professione in Inghilterra. Ha organizzato ed ha partecipato all'organizzazione di congressi nazionali ed internazionali della specialità. È segretario della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, e membro della International Society of Plastic Surgery e di numerose società scientifiche affini nazionali ed internazionali, ricoprendo in alcune di queste incarichi ufficiali. E' presidente dell'Accademia Campana di Chirurgia Plastica ed Estetica. E' autore di oltre 120 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali, molte indicizzate e con fattore di impatto

dandrea
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder